GIUGNO

SABATO 1

per info e prenotazioni rivolgersi alla segreteria:

  • info@amicimuseivicenza.it
  • 0444 701466
  • 3274124008
FUMANE

GROTTA DI FUMANE
Visita guidata

La Grotta di Fumane ha un’importanza storico-culturale molto rivelante per la storia dell’umanità, come qui descritto dalle sapienti parole delle Dott.sse Donata Fiorentin e Sandra Pellizzari, Socie degli Amici dei Musei di Vicenza nella sezione del Museo Naturalistico-Archeologico di Vicenza. Nel cuore del Parco Naturale Regionale della Lessinia si trova uno dei siti preistorici più noti ed importanti a livello europeo per lo studio dell’Uomo di Neandertal e dei primi Uomini Moderni, la Grotta di Fumane. La Grotta presenta depositi di riempimento dello spessore di oltre 10 metri che hanno restituito decine di migliaia di manufatti in selce associati a resti faunistici e abbondanti residui di focolari, aprendo una finestra di grande interesse sulla vita dell’Uomo di Neandertal e sulle fasi di passaggio alle prime culture dell’Uomo Moderno. Di grande rilievo scientifico è stato il rinvenimento di ossa dell’ala di varie specie di uccelli e di una falange ungueale di aquila reale, tutte recanti segni di tagli intenzionali finalizzati al loro recupero e utilizzo da parte dei Neandertal, suggerendo agli studiosi l’esistenza di un comportamento simbolico anche in questa specie umana. Alla presenza dell’Uomo Moderno è invece legato il rinvenimento di cinque pietre dipinte con ocra rossa, di cui la più conosciuta rappresenta una sagoma antropomorfa interpretata come personaggio di rango (sciamano), ora esposta al Museo Archeologico Nazionale di Verona. Il sito, strutturato come un insolito museo, permette al visitatore di entrare nella grotta e di ammirare lo scavo stratigrafico, che mostra ogni strato evidenziato con i reperti in esso rinvenuti. Grotta di Fumane dispone di uno spazio polifunzionale adiacente al sito, il PaleoCenter, nel quale i visitatori sono accolti e possono ammirare ricostruzioni e reperti archeologici.

Un bus privato partirà da Vicenza verso le 9.00, per poi fermarsi a 10 minuti a piedi dal sito archeologico (la strada da percorrere è pianeggiante e asfaltata).

Il pranzo si svolgerà dopo la visita nella Trattoria Chesini-Italo (Via Ca’ Gottolo, 12A, 37022 Fumane VR), dove sarà possibile gustare un menù completamente artigianale, fatto con materie prime del territorio veronese. Il menù è composto da primo, secondo e dolce (vino e acqua compresi), e sarà possibile scegliere l’opzione vegetariana al momento della prenotazione.

È NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

Vi aspettiamo numerosi!

SABATO 29

per info e prenotazioni rivolgersi a:

  • centroculturaleap@gmail.com
  • 3393693377
L'ALBA DEL PALLADIO

VILLA THIENE
Seconda edizione de L’Alba del Palladio, visita guidata, esibizione teatrale e rievocazione storica

Dopo il grande successo dello scorso, anno siamo lieti di invitarvi alla seconda edizione dell’evento L’Alba di Palladio, un’iniziativa culturale nata e curata da Daniel Tinto, Presidente della Pro Loco di Quinto Vicentino, scrittore e Socio YOUNG della nostra Associazione, ed Edoardo Billato, attore e regista cinematografico e teatrale.
L’evento si svolgerà nell’incantevole cornice di Villa Thiene, a Quinto Vicentino, e sarà suddiviso in due turni: il primo dalle ore 15:30 alle 17.00 e il secondo dalle ore 18.00 alle 19.30. Sarà possibile scegliere la fascia oraria favorita al momento dell’iscrizione.
L’esperienza sarà suddivisa in:

  1. una visita guidata da Daniel Tinto e Chiara Pesavento (guida turistica autorizzata) sulle opere e sulla storia della villa e della famiglia committente.
  2. un’esibizione teatrale svolta da due attori, che seguiranno i visitatori lungo il percorso: Edoardo Billato interpreterà un giovane Andrea Palladio ed Adriano Marcolini un ben affermato e maturo Giulio Romano. Gli attori metteranno in luce gli aspetti psicologici dei due artisti, nonché il passaggio di consegne tra uno degli ultimi rappresentanti dello stereotipo rinascimentale e l’architetto capace di conquistare il mondo con il suo stile.
  3. una rievocazione storica nel parco di Villa Thiene con l’Associazione Storica Città del Grifo di Arzignano.

L’esperienza sarà accompagnata dalle originali composizioni musicali di Franco Guidetti, abile nell’utilizzo della chitarra a sette manici.


L’ente organizzatore è la Pro Loco di Quinto Vicentino col supporto del Centro Culturale “Andrea Palladio” e della APS “Gianni Ballerio” ETS, col patrocinio del Comune di Quinto Vicentino, dell’Istituto Regionale Ville Venete, della Fondazione di Storia di Vicenza e dell’Associazione Amici dei Musei e dei Monumenti di Vicenza. Main Sponsor: Stamina


Visualizza la programmazione degli anni passati:

         

 

 2022

 2021   

2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

Condividi sui socialShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin